Il membro del board dell'Eintracht Francoforte, Axel Hellmann, parla a Hesseschau del futuro di Sebastien Haller, centravanti francese accostato in passato all'Inter: ""Trenta milioni per lui? Non so se questa sia la somma data dal mercato. Solo se segnerà tanti gol. allora si potrà cominciare a parlare del suo valore. Per noi, comunque, è una situazione vincente in ogni caso: o ci teniamo un attaccante importante, oppure riusciremo a venderlo per una somma altrettanto importante. Se poi un giorno verrà un grande club e ci dirà che lo vuole, non avremo possibilità di tenerlo. Però ci vorranno molti soldi".