Marco Fassone ha commentato l’acquisto di Leonardo Bonucci da parte del Milan confermando che l’affare è nato ed è stato portato fino in fondo nel giro di poche ore. "Era un’idea folle e non volevo nemmeno provarci, ma poi è stato Montella a dirci di insistere. È un segnale molto importante nel vedere che oggi, giocatori di club che hanno la Champions, abbiano voglia di venire da noi. L’acquisto di Bonucci lo vedo come un segnale molto bello per il futuro. Leo è un guerriero e un leader e ci darà molto, sia in campo sia fuori”.