Marco van Basten, responsabile dell’innovazione tecnologica della FIFA, ha provato ad applicare otto nuove idee per cambiare il calcio(per migliorarlo, secondo le sue intenzioni), durante un match di terza serie Olandese, fra Lisse e Quick Boys. Le nuove regole proposte dall'ex attaccante del Milan sono queste:

– Abolizione dei rigori con palla ferma, introduzione gli shootout, i rigori in movimento (anche per falli gravi commessi fuori area);

– Abolizione del fuorigioco;

– No ai cartellini gialli, sì alle espulsioni a tempo;

– Limite di 5 falli per giocatore;

– Tempo effettivo solo negli ultimi 10 minuti, per evitare le perdite di tempo;

– Con l’arbitro può parlare solo ed esclusivamente il capitano;

– Sostituzioni volanti;

– Riduzione del numero di partite.