Intervistato a margine dei Laureus Awards di Montecarlo, l'ex centrocampista di Inter, Barcellona e Real Madrid, Luis Figo, ha parlato dell'attuale situazione della squadra nerazzurra e delle polemiche con la Juventus, come riportato da fcinternews: "La rivalità deve essere sempre sana e sportiva. Devono esserci sempre dei valori sportivi, a nessuno piace perdere e logicamente quando succede fa più male, è doloroso per chi non è primo in classifica".

SU SUNING - "Seguo i risultati dell'Inter e ha recuperato in classifica. Ha fatto una serie ottima di risultati, con Pioli sta facendo benissimo. Negli ultimi anni la Juventus sta facendo il suo lavoro, sta avendo il 'monopolio' delle vittorie in Italia, e l'Inter deve solo lavorare per cambiare questa situazione. Suning? Ci sarà più capacità d'investimento per rinforzare la squadra e tranquillità per tornare a vincere, per far fronte alla Juventus che sta dominando negli ultimi anni la Serie A".

SU JOAO MARIO - "Il margine di crescita di Joao Mario è altissimo, è un giocatore con tanta qualità, che può anche migliorare anno dopo anno. Sicuramente è un grande professionista, l'Inter ha preso un top, darà tante gioie ai tifosi dell'Inter.