Bruno Satin, agente di Stefano Pioli, tecnico della Fiorentina, parla a fiorentinanews.com prima della sfida dell'allenatore dei toscani contro la Lazio, il suo passato: "Alla Lazio le soddisfazioni più grandi? Non so se sono state le più grandi, è stata una società importante per lui, dove è riuscito a ottenere risultati importanti. Però oggi è concentrato sul lavoro che sta facendo a Firenze. La squadra viola è in un momento, dal punto di vista sportivo, molto positivo, nonostante l’ultimo pareggio con la Spal. Dopo il colpo subito dalla perdita di Astori credo che ognuno abbia voluto dare qualcosa in più, che aveva dentro, e che Stefano sia riuscito a trovare questa chimica facendo anche un po’ di turn over, in tutta questa serie di partite positive. Lui conosce bene il club e la piazza, l’aveva già conosciuta come calciatore, e dunque capisce come la gente vive il calcio e cosa si aspetta".