Reduce dalla sconfitta di ieri pomeriggio al Tardini di Parma, la Fiorentina già quest’oggi riprenderà la propria preparazione fisica visto gli impegni ravvicinati che comporta la serie A in questo inizio 2015 che la porteranno a scendere in campo già domenica prossima in casa contro il Palermo. Rispetto alla rosa dei convocati per la sfida contro la formazione guidata da Roberto Donadoni, Vincenzo Montella potrà contare nel prossimo impegno casalingo al Franchi nuovamente sul centrocampista spagnolo Borja Valero che era squalificato ieri, mentre si attendono segnali positivi da Khouma El Babacar visto che l’attaccante senegalese, reduce da un lungo stop per una distrazione all’adduttore lungo destro patita ad inizio del mese di dicembre, ha ricominciato a lavorare con il pallone soltanto lunedì pomeriggio. Da capire chi prenderà invece il posto del duo difensivo Savic e Gonzalo Rodriguez, espulsi contro Cassano e compagni: è emergenza totale in questo senso perché vi sono solo due marcatori pure, Hegazy e Tomovic, ed un esterno destro adattabile, Richards. L'alternativa è l'arretramento come centrale di Marcos Alonso. Da registrare che Juan Manuel Vargas anche ieri si è allenato ed ha effettuato esercizi supplementari atletici vista la sua mancata convocazione per i 90’ di Parma in quanto rientrato in Italia con molti giorni di ritardo rispetto ai compagni per problemi burocratici al visto della moglie, e che proseguirà il lavoro ginnico e di potenziamento fisico in Giuseppe Rossi che si avvia gradualmente al recupero completo dopo l’intervento al menisco del ginocchio destro operato lo scorso 5 settembre e l’ultima visita medica specialista effettuata pochi giorni dopo l’ultimo Natale, a Vail in Colorado presso la clinica del dottor Singleton.