In attesa che la società sistemi tutto, è aggregato alla squadra anche chi quasi certamente andrà via. E' il caso di Robert Acquafresca, destinato al Bologna, di Rudolf, la cui futura squadra è ancora incerta, e del giovane Hallenius, ieri autore della prima doppietta dell'anno. Non c'era ovviamente il portoghese Eduardo passato ormai al Benfica: in questo momento il ruolo di numero uno è tutto di Lupatelli, arrivato a parametro zero dopo una stagione da 'secondo' nel Bologna.

(La Gazzetta del Lunedì)