Giorgio Perinetti è il nuovo direttore generale del Genoa. Lo ha annunciato a TeleNord il presidente del Grifone Enrico Preziosi, nel corso di una lunga intervista: "Perinetti è il nostro nuovo dg. E' una persona che ha trent'anni di esperienza sulle spalle. Faremo un accordo triennale. Capisce di calcio, è una persona affidabile e serena e sono sicuro che anche a Genova farà bene il suo lavoro. Credo che già lunedì sarà da noi a lavorare". Il dirigente, che in carriera ha lavorato anche per Roma, Juve, Siena, Palermo, Napoli e Bari, era sotto contratto con il Venezia fino a giugno 2018. Trovato l'accordo per rescindere con i lagunari, che anche grazie a Perinetti sono volati dalla D alla B con una doppia promozione consecutiva, sposa il progetto del Genoa. 

Poi, conferma la fiducia a Juric: "Sul piano del gioco non ha sicuramente convinto totalmente, ma penso che questa sia una squadra in crescita. Stiamo comunque lavorando e dialogando col Mister per migliorare la situazione. Supereremo anche questo. Ho dato fiducia a Juric perché è un allenatore che ha delle idee di gioco e che lavora tantissimo sul campo. Ha un po' di inesperienza ma è intelligente e dagli errori saprà trovare le soluzioni adeguate per dare un gioco. La squadra è con lui. Sono sempre presente, per quanto riguarda il dialogo, con Donatelli e con Juric".