Dopo il presunto flirt con Irina Shayk questa volta arrivano accuse ben più pesanti nei confronti dell'ex presidente della FIFA, Sepp Blatter. In un'intervista concessa al giornale portoghese Expresso il portiere della nazionale femminile degli Stati Uniti, Hope Solo, ha confermato di essere stata sessualmente molestata da Blatter in occasione della cerimonia di consegna del Pallone d'Oro FIFA nel gennaio 2013.

PALPATA - Hope Solo ha confermato che "Poco prima di salire sul palco Baltter mi ha palpato e preso per il sedere. Ero completamente in shock, ma ho dovuto riprendermi perchè stavo per consegnare il più importante premio della sua carriera alla mia compagna Abby Wambach".

BLATTER NEGA - Interpellato dal The Guardian che ha riportato la notizia, Sepp Blatter attraverso il suo ufficio stampa ha negato tutto definendo "Queste affermazioni sono ridicole".