Da VivoPerLei
Il Capitano...


L'ostracismo dei vari ct argentini verso Icardi sta rasentando ormai la comica. Tutto nasce dalla famosa gossipstoria triangolare Icardi Wanda Maxi con Icardi reo, agli occhi dell'argentina dei ct argentini e di Maradona (da che pulpito viene l'esempio) di aver scippato la moglie al pluri fedigrafo che non vale la pena neanche nominare.

Ora mi chiedo come fa tutta una nazione a giudicare Icardi colpevole senza neanche sapere come effettivamente le cose sono andate, senza sapere se quel casa e chiesa di Maxi Lopez si sia comportato senza pecche verso la moglie o che, da quello che si dice e che dice Wanda, ha sempre cornificato la sua consorte anche in casa con la domestica...
>>>CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE<<<

Luca Borioni risponde:

Giova sottolineare come l'Argentina - che ha un substrato culturale fortemente condizionato dalla storica immigrazione di nostri connazionali - nei confronti di certe tematiche possa avere un atteggiamento più rigido del nostro. Icardi sicuramente non avuto, dalla vicenda Wanda-Maxi Lopez, un riscontro mediatico positivo nell'ambiente argentino, anche in quello calcistico e quindi della Seleccion, tanto più dopo il verdetto negativo espresso nientedimenoche da Maradona. Da noi l'eco della vicenda è lontana. Resta l'immagine di un calciatore dalla personalità piuttosto insondabile, difficile da amare (Wanda Nara a parte) eppure in campo estremamente efficace. Anche in Argentina potrebbero adeguarsi, se non fosse che da quelle parti non c'è le penuria di bomber di cui soffriamo qui...
>>>CLICCA QUI SE VUOI COMMENTARE<<<