Non solo polemiche da Var all'Olimpico per Lazio-Torino. No, anche il mercato. Sugli spalti dell'impianto romano, infatti, c'erano Robert Fernandez e Urbano Ortega, responsabili della segreteria tecnica del Barcellona. Come riporta Mundo Deportivo, tre sono i giocatori che il club blaugrana ha visionato in maniera particolare, tre biancocelesti e un granata. Si tratta di Stefan de Vrij, Sergej Milinkovic-Savic, Luis Alberto e Andrea Belotti

DOPO MASCHERANO - Il difensore olandese della Lazio non ha ancora rinnovato il suo contratto in scadenza con il club di Claudio Lotito. L'ex Feyenoord vuole inserire una clausola da 30 milioni di euro nel suo contratto per facilitare un eventuale trasferimento. Trasferimento che il Barça vede di buon occhio, visto che l'olandese è nel mirino per il ruolo di erede di Mascherano, con il centrale argentino pronto a volare in Cina. 

GLI ALTRI DUE - Al momento, solamente osservati speciali, non obbiettivi concreti come de Vrij. Però Milinkovic-Savic e Belotti sono sul taccuino blaugrana. Il primo per dare forza e sostanza a un centrocampo che richiede un ricambio generazionale; il secondo per arricchire un attacco che ha sì due stelle, ma tante incognite. Il Barcellona guarda in Serie A: i suoi talenti fanno gola a Valverde.