Il Milan e Adel Taarabt, una storia mai veramente tramontata: il trequartista ed esterno marocchino, 25 anni, ha stregato il Meazza nei sei mesi di prestito dal Qpr. L'ex giocatore di Tottenham e Fulham ha un prezzo accessibile, dal momento che costa non più di 7-8 milioni e potrebbe essere un'ottima alternativa ai nomi per l'esterno che sono stati fatti in queste settimane, alcuni troppo costosi, altri già tramontati, altri ancora mai veramente cercati con convinzione. Taarabt, oltre ad avere dimostrato di essere un ottimo giocatore, a volte un po'indisciplinato ma comunque sempre capace di creare la superiorità numerica, ha il vantaggio di conoscere già l'ambiente e non avere bisogno di tempi di adattamento.

MANCATO RISCATTO - Il Milan, che aveva la possibilità di riscattare il marocchino entro il 19 maggio, pagando 7 milioni di euro al Queens Park Rangers, ha provato ad abbassare il prezzo senza riuscirci. I rossoneri tuttavia non si sono sicuramente tirati indietro: Galliani sa di avere la predilezione del giocatore, che non ha considerato l'interessamento del Napoli, seppur timido, e potrebbe attendere la fine del mercato, quando i prezzi si abbasseranno notevolmente.

OCCHIO ALLA JUVE - La fine del mercato, già. Ma stavolta la tattica attendista della dirigenza meneghina potrebbe fallire: Tuttosport riporta infatti che ci sarebbe in corso un interessamento da parte della Juventus per Adel, perchè Allegri starebbe cercando un giocatore duttile con le caratteristiche di Taraabt, capace di giocare sulla trequarti ma anche sull'esterno. Il Diavolo deve dunque fare in fretta e decidere se puntare sul marocchino o meno, se non vuole vedere l'ennesimo obiettivo di mercato prendere la via di Torino.