Un esterno per Sarri subito, d'accordo. Ma il Napoli sta lavorando in questo mercato di gennaio anche sugli investimenti per il futuro: su tutti, una pista porta direttamente in Brasile dove gli uomini dello scouting legati al ds Giuntoli hanno promosso pienamente Maycon. Nome simile all'ex terzino dell'Inter, ruolo totalmente diverso: centrocampista da mediana preferibilmente a tre, classe 1997, compirà 21 anni nel prossimo luglio e ha stupito il Napoli con le sue prestazioni al Corinthians. Il vivaio del Timao sforna una nuova pepita d'oro, Giuntoli sta lavorando per metterci le mani da subito in ottica futura.

IL PIANO - L'idea infatti è di provare a bloccare immediatamente Maycon per il Napoli che verrà, ovvero per la prossima stagione. Extracomunitario, il centrocampista brasiliano è stato promosso anche dal ds che adesso sta lavorando con gli intermediari per trovare un accordo con il Corinthians. Operazione che supera gli 8/10 milioni di euro complessivi tra valutazione e commissioni, alla ricerca della soluzione finale anche con un nuovo contatto diretto con il club sudamericano previsto - secondo quanto appreso da Calciomercato.com - per la prossima settimana. E il Napoli spinge: vuole Maycon.