Intervistato da Primocanale, l'ex centrocampista Roberto Antonelli parla della situazione del figlio Luca, esterno del Genoa. 'Lui si trova molto bene in rossoblù, gli piacerebbe rimanere a vita: l'allungamento del contratto lo sta a dimostrare - le sue dichiarazioni -. L'affetto dei tifosi è molto evidente. Poi nel calcio ci sono fatti che cambiano le situazione, ma per ora nessuno lo ha cercato. La Nazionale? Un po' di amarezza ce l'ha, poiché sperava di essere convocato, aveva giocato fino a qualche mese fa. Le scelte di Prandelli vanno però rispettate'.