Gabigol di nuovo in Brasile, di nuovo con la maglia del Santos. Al momento è solo un'ipotesi, ma non è da escludere che possa trasformarsi in realtà a gennaio, quando riaprirà il mercato. La notizia è rilanciata dal quotidiano brasiliano Lance secondo il quale alcune persone legate all'attaccante nerazzurro avrebbero contattato la dirigenza del Peixe per valutare la possibilità di un ritorno in prestito. Un'ipotesi che, nonostante la frettolosa smentita da parte dell'agente Wagner Ribeiro, nasconde un malcontento da parte del campione olimpico 2016, che a Milano ha vissuto tre mesi da turista. 

RESTA, PER ORA - Nessuna presenza da titolare, solo 16' giocati, oltre 60 giorni fa, contro il Bologna. Stop. Gabigol ha avuto solo una chance da de Boer, nessuna per ora da Pioli. Prima di prendere una decisione sul suo futuro vuole aspettare dicembre: se passerà un altro mese a scaldare la panchina chiederà all'Inter di partire, per giocare con continuità. Con il Santos destinazione gradita.