Pedro Aldave, procuratore dell'esterno nerazzurro Cristian Ansaldi, spiega al sito Fcinternews.it: "Sta bene, l'infortunio muscolare è superato. Contro l'Empoli è andato in panchina, quindi vuol dire che è disponibile: gli manca un po' di ritmo, ma questo è nell'ordine delle cose, e non appena andrà in campo recupererà al cento per cento. È normale, comunque, che dopo più di un mese d'assenza debba riconquistarsi il posto. Con mister de Boer tutto ok: ha buoni rapporti con tutti, ma si sente di più con gli argentini, e credo che questo sia normale nell'Inter”.