La gara di Crotone rappresentò per l'inter, qualche mese fa, il punto più basso toccato nella precedente stagione. Questo è quanto scrive la Gazzetta dello Sport, che spiega come i nerazzuri abbiano oggi l'opportunità per dimostrare di aver definitivamente cambiato pagina. 

"C’è qualcosa di fortemente simbolico nel fatto che la gara che potrebbe proiettare l’Inter in testa da sola, la trasferta di oggi a Crotone, corrisponda al punto più basso della caduta nerazzurra nel torneo scorso. È il segno marcato di un cambio di stagione già percepito nelle tre partite giocate fin qui, ma bisognoso di una dimostrazione ulteriore nel luogo in cui a primavera anche gli ultimi nodi vennero al pettine".