Dopo il volatizzarsi dei cinesi, i conti non tornano per Moratti. Il passivo di 50 milioni di euro resta pesante nonostante i tagli.