L’Inter e Lisandro Lopez sono sempre più vicini. Il difensore argentino, dopo qualche resistenza iniziale del Benfica, ha finalmente ricevuto il via libera dal club portoghese e presto potrà raggiungere i nuovi compagni. Così Luciano Spalletti potrà avere a disposizione quel centrale difensivo richiesto a gran voce, un innesto che andrà a colmare le lacune di un reparto rimasto scoperto anche a causa del lungo infortunio accorso al giovane Vanheusden, su cui l’Inter aveva deciso di contare. 

C’è ancora un briciolo di incertezza circa l’arrivo di Lisandro Lopez a Milano: il classe ’89 è atteso tra domani e domenica, mentre lunedì, salvo complicazioni, dovrebbe essere a disposizione di Luciano Spalletti per il primo allenamento da nerazzurro. Al Benfica andranno circa dieci milioni di euro se l’Inter deciderà di riscattare il calciatore a fine stagione. Una decisione non obbligata, dato che i nerazzurri sono riusciti ad ottenere un prestito con il semplice diritto di riscatto.