Escluso dalla lista dei 23 candidati alla conquista del Pallone d'Oro 2010, Diego Milito ringrazia chi ha manifestato il proprio stupore e la propria delusione per questa esclusione che ha del clamoroso: "Ringrazio tutti coloro che pubblicamente e privatamente, mi hanno fatto sentire il loro affetto", spiega all'ANSA.