L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport accende i riflettori su Miranda e Nagatomo e spiega come i due difensori dell'Inter stiano attraversando un leggero periodo di flessione.

Si è preso qualche pausa anche Nagatomo. Osannato contro la Samp per chiusure, tiri e cross alla Brehme, Yuto a Verona ha subito Verde e col Toro è rimasto spesso in scacco tra Iago e De Silvestri. Qualche piccola distrazione che ha fatto tornare in mente i blackout del passato. Stesso dicasi per Miranda, che a volte pare l’alunno del 22enne Skriniar. Col Toro è il brasiliano a uscire tardi su Iago - che segna malgrado sia accerchiato anche da Gagliardini, Vecino e lo stesso Skriniar -, ma più in generale la colonna della Seleçao sbaglia troppe uscite palla al piede e a volte pare indolente come un anno fa”.