Secondo La Gazzetta, sale la tensione per l'affare Ramires in casa Inter. Si aspettano comunicazioni da Nanchino, dev'essere il Jiangsu Suning a decidere con la proprietà pari ai nerazzurri sulla possibilità di liberarlo per gennaio direzione Milano o meno. Il giocatore è già pronto.