L'allenatore dell'Inter Primavera Stefano Vecchi ha commentato a Sportitalia il netto successo nel derby col Milan: "Siamo reduci da un'altra prestazione importante in una gara sentita, abbiamo fatto veramente bene. Ovvio che non ci possiamo sedere su queste prestazioni, probabilmente ora siamo più avanti dei nostri avversari. Il nostro monito deve essere quello della scorsa stagione: dobbiamo continuare a lavorare. Odgaard? Complimenti a chi è riuscito ad andare a prenderlo, perché giocava al Lyngby non al Real: è un giocatore con prospettive importanti e ampi margini di miglioramento, può diventare davvero forte".