Milan Skriniar, difensore dell'Inter, ha parlato ad Aktuality.sk dopo la sconfitta della Slovacchia contro l'Ucraina: "Abbiamo iniziato bene, trovando il gol su calcio piazzato e creando altre opportunità. Poi però ci siamo allungati troppo, quando invece avremmo dovuto tenere di più palla. L'Ucraina ha le sue qualità, ma non ricordo occasioni in più rispetto a noi. La sconfitta è un dispiacere, ma dobbiamo mettercela alle spalle e guardare avanti. A me comunque non piace perdere, ogni volta che posso fare qualcosa ci provo, penso che avrei potuto fare qualcosa di più. Tutti potevamo fare di più, abbiamo commesso degli errori ed è stato un peccato. Da difensore centrale ovviamente mi trovo meglio, quello è il ruolo in cui mi sento a casa. Certo, non ho alcun tipo di problema a giocare a centrocampo, ma ci sono giocatori migliori di me in quel reparto".