Suning prosegue nell'opera di rinnovamento dell'Inter, non solo in campo ma anche nei quadri manageriali. La proprietà cinese ha individuato il nome giusto per ricoprire il ruolo di amministratore delegato: si tratta di Claudio Fenucci, che secondo La Gazzetta dello Sport andrebbe a rilevare Liu Jun, uomo di fiducia di Zhang Jindong destinato a tornare in Cina come direttore dell'area Suning Sports.

ERA VICINO AL MILAN, ORA IL BOLOGNA - Fenucci non è un nome nuovo a Milano, che aveva già accarezzato sulla sponda rossonera: nel 2014 infatti Barbara Berlusconi puntava forte su di lui ed era convinta di poterlo portare al Milan, ma la figura di Galliani ha riacquistato forza e così Fenucci è passato al Bologna, dove si trova ancora e dove restare fino a ottobre per lavorare con Saputo al progetto stadio. Ma la chiamata dell'Inter è importante e potrebbe convincerlo a interrompere prima il rapporto con i rossoblù per trasferirsi in nerazzurro.