Non solo grandi nomi che possano attirare grandi campioni, ma anche profili di grande affidamento e italiani di origine. Sono queste le due linee parallele che l'Inter sta cercando di portare avanti in vista della prossima stagione in cui Suning metterà in piede una campagna acquisti faraonica.

I TRE ITALIANI - In particolare sono 3 i profili italiani individuati dal ds Piero Ausilio e da portare in nerazzurro a giugno. Si tratta del difensore centrale del Sassuolo Francesco Acerbi, del centrocampista centrale del PSG Marco Verratti e, soprattutto, di uno fra Federico Bernardeschi e Domenico Berardi, considerati i talenti più floridi ed emergenti dle nostro calcio.