Buffon-Chiellini, l'obiettivo è la Roma. Si ferma ancora il difensore, non è pronto a ripartire il portiere: questo il verdetto che arriva dall'infermeria di Vinovo. I due leader bianconeri infatti hanno bisogno di tempo per recuperare dai rispettivi fastidi muscolari, oggi hanno già cominciato il lavoro personalizzato ma sicuramente dovranno saltare sia la partita di domenica con il Bologna che quella di Coppa Italia in programma mercoledì prossimo all'Allianz Stadium contro il Genoa. Trapela molto più ottimismo invece a proposito di Miralem Pjanic: il bosniaco ha già lavorato parzialmente in gruppo questo pomeriggio, il risentimento muscolare alla coscia sinistra accusato contro l'Inter è in via di smaltimento e potrebbe anche farcela già contro il Bologna. Sulla via del recupero anche Stephan Lichtsteiner, possibile una convocazione in vista della Coppa Italia.

BUFFON - Il polpaccio sinistro di Gigi Buffon continua a dare problemi dunque. Dopo Olympiacos e Inter, ecco che il capitano della Juve si ritrova costretto a saltare anche le prossime due partite. Prosegue il lavoro personalizzato necessario per recuperare il prima possibile, ma quello che sembrava un fastidio di poco conto a conti fatti lo terrà fuori anche per quattro match. L'obiettivo a questo punto è la sfida con la Roma in programma sabato 23 dicembre allo Stadium, quando potrà riprendere la sua corsa verso il record di presenze in serie A di Paolo Maldini e sempre lontano 18 partite. Nel frattempo toccherà ancora a Szczesny provare ad allungare la striscia di imbattibilità della porta juventina.

CHIELLINI - Giorgio Chiellini sabato con l'Inter ha stretto i denti giocando sul dolore, il problema alla coscia destra aveva però convinto Max Allegri a non bruciare il terzo cambio per non correre rischi. Alla ripresa dell'attività, dopo due giorni di riposo, si è però reso necessario un altro stop per il difensore che a sua volta salterà con ogni probabilità sia la trasferta di Bologna che gli ottavi di Coppa Italia con il Genoa. Anche per lui ora c'è la Roma nel mirino, con Chiellini che deve registrare il terzo piccolo infortunio muscolare della stagione che si aggiunge alla gastroenterite che la scorsa settimana lo ha estromesso contro l'Olympiacos.