Dopo il 4-0 al Cagliari, il difensore della Juventus, Andrea Barzagli, ha parlato a Sky Sport: "Oggi siamo entrati in campo cattivi, con voglia di giocare ed aggressivi, quello che ci è mancato forse nell’ultima partita con l’Inter. Bene, perché ci siamo dati un segnale anche noi stessi: se andiamo in avanti, se aggrediamo ci possiamo anche divertire, se invece diamo tutto per scontato e non abbiamo voglia di rincorrere indietro e in avanti non viene niente. Oggi è stata una bella risposta per tutto il gruppo. Siamo contenti, non abbiamo fatto assolutamente niente, quindi adesso dobbiamo pensare partita dopo partita. Sappiamo benissimo che in Italia vince chi ha la miglior difesa. Noi è da 5 anni che ce l’abbiamo e vogliamo continuare così. Sinceramente oggi alla fine del primo tempo il primo pensiero è stato quello di non prendere gol, perché deve essere una mentalità di tutti ed è quella che ci ha accompagnato in questi anni, quindi ci dobbiamo lavorare ancora. Padoin e Storari? Prima della partita ci siamo salutati. Abbiamo condiviso dei bei momenti, siamo anche amici, siamo in contatto, è stato bello rivederli, mi spiace un po’ per loro per la sconfitta, però insomma, siamo contenti per noi".