Una bufala è spesso di cattivo gusto, ma in questo caso si è davvero passato il limite. In queste ore infatti sui social sta girando un link dal titolo shock che farebbe pensare a Gigi Buffon morto in un incidente d'auto. La notizia è ovviamente falsa, Gigi è vivo e vegeto e sta bene. Ma chiaramente la presunta notizia che starebbe dietro al link è talmente sconvolgente da attirare i click di migliaia di persone a cui può capitare sotto il naso.

Oltre al cattivo gusto e alla “fake news”, però, c'è anche del dolo: secondo il sito Bufale.net, che ha come missione proprio quella di pescare e smascherare le bufale sul web, il link non riporterebbe ad una notizia, bensì ad un sistema che iscrive chi clicca ad un servizio a pagamento per cellulari. Oltre alla bufala, quindi, anche la truffa.