Il successo netto e convincente contro la Sampdoria ha messo in evidenza una precisa chiave tattica sul gioco della Juventus. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport , dei 740 palloni giocati dai bianconeri nel match dello Stadium ben il 67% è stato giocato sulle corsie laterali. Un autentico marchio di fabbrica, considerando come le accelerate sugli esterni vengano preferite rispetto alle incursioni centrali. In tal senso, ha fatto la differenza il ritorno al modulo 4-2-3-1.