Solo un pari per la Primavera della Juventus contro il Chievo. I giovani bianconeri salgono così a quota tre punti in campionato, dopo 4 giornate. Non il bottino dei sogni. In casa dei clivensi, che lo scorso anno hanno combattuto fino all'ultimo in quello che era il Girone B, la bellissima punizione di Nicolussi  Caviglia a dieci minuti dalla fine evita il ko. La vittoria sull'Olympiacos non ha avuto il seguito sperato.