Fabrizio Ravanelli di derby ne ha giocati tanti: l'ex juventino ha parlato prima del derby condividendo il suo punto di vista: "La Juventus vorrà dare continuità e quindi vincere la partita. E poi è un derby, le motivazioni sono forti per entrambe le squadre" ha dichiarato ai microfoni di TuttoMercatoWeb. L'ex bianconero analizza poi la situazione delle due punte, sebbene Belotti sia infortunato: "Dybala è un valore aggiunto, un fuoriclasse. Va tutelato. Se oggi è importante però lo deve alla Juve, saprà far tesoro dei consigli dei compagni: ha esempi incredibili, da Barzagli a Buffon, Marchisio a Lichtsteiner. Il ragazzo sa che Allegri sta cercando di fare il suo bene, è in una delle società più importanti al mondo. Le esperienze negative sono quelle che ti aiutano a crescere, non cresci solo facendo due gol a settimana. Belotti andava venduto? Quando arrivano certe offerte è importante che ci sia la saggezza di poter dare al proprio calciatore la possibilità di vivere un sogno. Giocare per il Torino è già un grande sogno, ma venderlo avrebbe garantito una plusvalenza importante e anche far fare un salto al giocatore. Nel calcio comunque ora va di moda dare giudizi affrettati: Belotti era un giocatore importante prima e lo è adesso”.