La Juventus vuole rinforzare anche il centrocampo e il preferito resta Corentin Tolisso, jolly trattato a lungo anche durante il mercato di gennaio. Il francese del Lione, 22 anni, è impiegabile in più posizioni a partire da quella di mediano nel 4-2-3-1. Il presidente Aulas valuta Tolisso 40 milioni: i bianconeri dopo la finale di Champions andranno all’affondo. 

Dagli ambienti juventini filtra ottimismo, ma intanto si valutano anche delle alternative. Come si legge su Tuttosport, pallini sempre di moda sono Matic del Chelsea e Paredes della Roma. Il primo sta valutando se rinnovare o meno il contratto con gli inglesi: in caso di mancato prolungamento probabilmente verrà ceduto. L’argentino, invece, potrebbe essere uno dei sacrificati giallorossi in nome del Fair Play finanziario.