In coppia avevano spinto la squadra di Petkovic; col Catania il tandem si ricompone. L'allenatore bosniaco ritrova i due elementi più importanti.