È l'Australia la 31esima nazionale a qualificarsi per il Mondiale di Russia 2018. I Socceroos hanno vinto infatti il playoff contro l'Honduras: dopo lo 0-0 dell'andata, la sfida di Sydney è terminata con un 3-1 per i padroni di casa. Decisivo Jedinak, autore di una tripletta su calcio da fermo (una punizione e due rigori), inutile il gol nel finale di Elis. Nella notte si saprà anche il nome dell'ultima qualificata, che uscirà dallo spareggio tra Perù e Nuova Zelanda.

Ecco, intanto, le 31 nazionali già qualificate: Arabia Saudita, Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Colombia, Corea del Sud, Costa Rica, Croazia, Danimarca, Egitto, Francia, Germania, Giappone, Inghilterra, Islanda, Iran, Marocco, Messico, Nigeria, Panama, Polonia, Portogallo, Russia, Senegal, Serbia, Spagna, Svezia, Svizzera, Tunisia, Uruguay.