La Juventus può sorridere, se non in campo dopo il pareggio di Bergamo contro l'Atalanta, almeno in società il trend assunto dai conti bianconeri è sicuramente positivo e, sebbene sia ancora lontana l'elite dei ricavi del calcio europeo, è già stato raggiunto un traguardo altrettanto fondamentale: la sostenibilità.

SQUADRA DI VERTICE E SOSTENIBILE - Secondo uno studio di Kpmg Football Benchmark, riportato dalla Gazzetta dello Sport, pochi club, in Europa, possono vantare lo stesso trend virtuoso della Juventus che tra il 2011-12 e il 2015-16 ha visto crescere i ricavi operativi (+75%) molto di più degli stipendi (+48%)

IL SISTEMA REGGE - Kpmg ha analizzato sia le leghe sia i singoli club di vertice e il responso complessivo a confermato che ad alti livelli il sistema è sostenibile.

E LA SERIE A? - Se la Juventus è sicuramente in positivo, preoccupa, invece, il trend della Serie A rispetto ai campionati concorrenti: nel quinquennio 2011-2016 il fatturato italiano è aumentato del 17%, poco di più degli stipendi (16%) e soprattutto è aumentato molto di meno di Premier (76%), Bundesliga (45%), Liga (36%) e anche Ligue 1 (29%)