Serata mondana ieri sera a Prato per il centrocampista viola Riccardo Montolivo, ospite insieme alla fidanzata Cristina De Pin del nuovo negozio calzaturiero 'Puggelli' che è servito anche per presentare la collezione della prossima stagione del marchio D'Aquasparta, di cui la compagna del centrocampista anche della Nazionale è testimonial. 'Siamo contentissimi per la prestazione di Riccardo in Nazionale, ero presente allo stadio martedì sera e ci siamo divertiti, è stata una bella festa. Ho sentito lo stadio partecipe perché hanno sempre applaudito, e poi siamo molto contenti, sia io che lui, per quello che sta facendo per l'Italia e di essere rimasti qui a Firenze, che è la mia città - ha affermato la De Pin, a margine della serata -. I fiorentini sono sempre molto passionali, molto impulsivi: alcuni cori nei confronti di Riccardo sono simpatici, fanno divertire, sono molto estrosi e ci ridiamo anche noi sopra'.

Alla serata ha partecipato, oltre alla storica bandiera della Fiorentina Giancarlo Antognoni, anche il terzino sinistro viola Manuel Pasqual, anche lui testimonial di D'Acquasparta, che rispondendo alla domanda di un tifoso sul nuovo acquisto Santiago Silva ha detto: 'Ho visto le sue esultanze su Youtube, chissà cosa potrebbe fare se segnasse alla Juventus. Gli faremo capire noi nello spogliatoio cosa significa quella partita per Firenze, e sarebbe bello organizzare un'esultanza, in caso di suo gol, da festeggiare con tutta la squadra'.