Esattamente dieci anni fa la Juventus di Didier Deschamps salutava la Serie B e veniva matematicamente promossa in Serie A, meno di un anno dopo la sentenza che aveva condannato i bianconeri a giocare nella serie cadetta a seguito dello scandalo calciopoli. Nicola Legrottaglie è uno dei pochi calciatori ad aver vissuto in prima persona tutto il percorso della società prima, drante e dopo l’era calciopoli. Lo abbiamo contattato in esclusiva per conoscere da vicino la Juve dell’epoca ed i segreti della risalita del club che tra poco più di due settimane giocherà la seconda finale di Champions League negli ultimi tre anni.

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM