Prosegue la 20esima giornata di Ligue 1, aperta ieri da Strasburgo Guingamp. Alle 17 apre i giochi il Marsiglia quarto in classifica, impegnato sul campo del Rennes: Germain, Sanson e Thauvin (che si fa perdonare un rigore sbagliato sullo 0-0 e nel finale colpisce la traversa da centrocampo), 0-3 in cassaforte e 41 punti in classifica.

Alle 20 cinque partite. Il Monaco secondo non va oltre lo 0-0 in trasferta a Montpellier, mentre il Nizza batte l'Amiens di misura grazie al gol di Lees Melou. Il Dijon vuole continuare a scalare la classifica e cerca i tre punti contro il Metz ultimo: Tavares illude i padroni di casa al 1', Roux pareggia i conti allo scadere. Colpo Lille a Caen, basta la rete di Pepe per un successo prezioso in chiave salvezza. In questo senso importante anche la vittoria del Bordeaux: Laborde stende il Troyes e regala i tre punti ai Girondini.

Chiuderanno la giornata domani Saint-Etienne Tolosa, Lione-Angers e Nantes Paris Saint-Germain.