Dopo le gare di venerdì e di ieri, è tornata in campo oggi a partire dalle 15 la Ligue 1, con il programma della 20esima giornata, la prima di ritorno: ha aperto la sfida tra Saint Etienne e Tolosa, due squadre in profonda crisi e in lotta per non retrocedere, ma che negli anni passati ci avevano abituato a ben altri palcoscenici. L'ASSE trova i tre punti, dopo che non vinceva da dieci partite (7 sconfitte e tre pari) ed era sprofondato al sedicesimo posto: decidono le reti di Beric su rigore e dell'ex empolese Dioussé, che portano i verdi a più quattro sulla zona calda, mentre il Tolosa, reduce da tre ko di fila, è diciassettesimo, a pari del Lille che sarebbe oggi l'ultima retrocessa. Alle 17 tocca a Lione-Angers: gli ospiti (penultimi), spaventano l'OL con Ekambi nel primo tempo, Fekir nella ripresa pareggia i conti ma l'OL non riesce a vincere nonostante l'inferiorità numerica degli avversari nel finale. Pareggio, un punto che permette al Lione di riagganciare il Monaco al secondo posto.

Chiude alle 21 proprio il PSG, lanciato verso il titolo, che fa visita al Nantes di Claudio Ranieri: senza Neymar, ci pensa Di Maria a regalare ai parigini un successo importante per allungare ulteriormente il vantaggio in classifica, ora la squadra di Emery è a +11 su Monaco e Lione.