"Devo accettare la decisione dei proprietari e del giocatore...". Glissa il tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp, quando gli si chiede del futuro di Philippe Coutinho, oggetto del desiderio del Barcellona per il dopo Neymar e oggi non schierato nell'esordio di Premier contro il Watford. In conferenza stampa, dopo il pareggio a Vicarage Road, il tecnico tedesco ha ammesso in conferenza stampa che non avrà l'ultima parola sull'eventuale trasferimento: "Devo accettare la decisione dei proprietari, funziona così".