Secondo quanto riporta QS-Sport, il Milan a gennaio rischia di perdere i pezzi. E che pezzi: i tasselli più pregiati che tengono insieme un puzzle perfetto che vale un secondo posto. A gennaio infatti Niang rischia di partire, destinazione Arsenal e anche Romagnoli è pronto a fare le valige per Londra (Chelsea). La Juve inoltre è sulla soglia, pronta ad accalappiarsi l'erede di Buffon, Donnarumma. Ci saranno sicuramente anche delle entrate: Fabregas o, ancora più probabilmente, il centrocampista della Fiorentina Badelj.