Osservato, visionato, messo nel mirino. Il Milan continua a seguire il cammino e la crescita di Kerem Demirbay. Il centrocampista classe '96 dell'Hoffenheim che è stato protagonista anche nella vittoria a sorpresa per 2-0 sul Bayern Monaco di una prestazione attenta in fase di copertura e di supporto alla manovra. Non a caso spesso ha ricoperto il ruolo di mezzala di destra, lo stesso ruolo di Kessie nel Milan e scoperto nelle alternative per Vincenzo Montella