Giovedì sarà una giornata molto importante per il futuro del Milan: come rivela infatti La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, l'amministratore delegato Marco Fassone consegnerà all’Uefa il piano per il voluntary agreement, nella speranza di riceve una risposta positiva.