Vincenzo Montella, allenatore del Milan, ha parlato a Premium Sport dopo la vittoria contro l’Udinese:

SULLA PARTITA - “E’ stata una vittoria sofferta, ma meritata. Mi è piaciuto l’atteggiamento, anche dopo il pareggio abbiamo reagito. Potevamo chiuderla prima, siamo stati un po’ distratti dopo il gol annullato all’Udinese. Dobbiamo rimanere sempre concentrati”.

SU SUSO -  “Si abituerà presto a giocare lì. Per lui non era facile trovare spazio perché lo raddoppiavano spesso. Si è innervosito un po’ ma deve stare tranquillo e giocare sereno”.

SU CALHANOGLU E ANDRE' SILVA - “Abbiamo giocato giovedì sera in trasferta, c’era poco tempo per recuperare. Volevo più freschezza, chi ha giocato oggi ha risposto alla grande”.

SU RICARDO RODRIGUEZ - “E’ un giocatore di rendimento, ha un bel piede. È un ottimo acquisto. Si è adattato velocemente al nostro campionato”.

SULLA VITTORIA -  “È una vittoria importante, all’inizio questa partita non l’avremmo vinta probabilmente. Ci stiamo abituando a vincere partite come questa”.

SUL GIOCO -“Fisicamente stiamo bene. Non conosco ancora il potenziale di questa squadra, vorrei cercare di sfruttare il massimo di ognuno”.

SUI NUOVI ACQUISTI - “Ci aspettavamo questo rendimento di Kessie. André Silva è quello che è cresciuto di più”.

SULLA GARA DI ROMA - Non ho rimpianti, non la rigiocherei perché voglio credere che possa essere servita. Sono stati schiaffi che hanno fatto male. Questa squadra ha personalità, ma sono convinto che cresceremo ancora”.