Dopo qualche problema emerso durante la prima sessione di visite mediche, è arrivata la fumata bianca dell'affare Lapadula tra Milan e Genoa. Il giocatore, infatti, ha apposto in serata la firma sul suo nuovo contratto; dopo una stagione difficile in rossonero arriva, quindi, l'occasione per l'ex Pescara di rilanciarsi ad alti livelli nell'anno del Mondiale.

LE CIFRE - L'accordo tra Milan e Genoa è stato trovato sulla base di un prestito oneroso a 2 milioni di euro e obbligo di riscatto a 11 milioni. La chiusura dell'affare è arrivata oggi dopo che Lapadula si è sottoposto ad ulteriori accertamenti fisici dopo che nella prima parte delle visite mediche era stato rilevata una fascite plantare che da tempo affligge il giocatore. L'esito negativo degli esami, però, ha permesso al Genoa di chiudere l'affare e regalare a Juric il suo nuovo attaccante. 
 

Una nuova avventura voluta fortemente da entrambi, orgoglioso di far parte del club più antico d'Italia! Forza Grifone! #forzagrifo #youwillneverwalkalone

Un post condiviso da Gianluca Lapadula (@gianluca_lapadula_official) in data:



GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com