Carlo Ancelotti, dopo l'eliminazione in Champions League del suo Bayern Monaco, aveva chiesto a gran voce la moviola in campo per ridurre al minimo gli errori arbitrali. Se in campo europeo bisognerà aspettare, la Serie A è pronta ad accogliere la VAR, Video assistant referee. Lo dichiara il numero 1 degli arbitri, Marcello Nicchi, al termine del Consiglio Federale della FIGC: "La notizia è questa: con la Var partiamo dalla prima giornata di campionato del prossimo anno, anticipando quindi di una stagione. Aspettiamo l'autorizzazione dell'International Board. Per la finale di Coppa Italia invece non ci sarà". Presente in Figc per discutere della questione anche l'ex arbitro internazionale Roberto Rosetti, responsabile del progetto italiano della 'Video assistant referee.

NIENTE FINALE - Claudio Lotito, quindi, non vedrà soddisfatta la sua richiesta di vedere la VAR all'opera nella finale di Coppa Italia contro la Juventus. Bisognerà attendere il finale di stagione, poi con il nuovo campionato la Serie A accoglierà la moviola in campo.