La Gazzetta dello Sport in edicola oggi ha pubblicato un servizio sugli stipendi di tutti i calciatori della serie A, tra questi vi riportiamo quelli del Napoli. Le cifre accanto ad ogni calciatore sono relative allo stipendio base percepito dallo stesso, al netto cioè delle tasse e degli eventuali premi individuali o di squadra.  Il monte ingaggi del Napoli di 41,2 milioni, invece, è calcolato al lordo: oltre agli stipendi netti, infatti, i club si fanno carico anche di tasse, dei premi ed eventualmente a partecipazioni al pagamento di ingaggi di atleti militanti in altri club (prassi che capita spesso in caso di prestiti dalle big). Una parte variabile che porta un aggravio di spesa alle società fino al 25%. In questa particolare classifica il Napoli è al sesto posto, al primo posto troviamo il Milan con 160 milioni, al secondo l’Inter con 145 milioni, poi la Juventus con 100 milioni, la Roma con 76,5 milioni e la Lazio con 50,2. Dietro alla società di De Laurentiis c’è la Fiorentina con 37 milioni, il Genoa con 36 e il Palermo con 26.

Tra gli azzurri il giocatore più pagato è Cavani, seguono Lavezzi, Pandev (una parte dell’ingaggio è però pagata dall’Inter), Inler e Hamsik. Sulla Gazzetta si legge: “Rispetto ad un anno fa il club che ha incrementato di più le spese è il Napoli: passato da 28 a 40 milioni. La spiegazione, però, è chiara: il salto in Champions ha comportato investimenti adeguati. Va dato atto, comunque, a De Laurentiis d’aver tenuto ferma la barra. Un merito non da poco, visto in prospettiva”.

GLI STIPENDI DEL NAPOLI

Cavani A 2,200

Lavezzi A 2,200

Pandev A 2,000

Inler C 1,500

Hamsik C 1,300

Donadel C 1,000

Dossena C 1,000

De Sanctis P 1,000

Dzemaili C 1,000

Britos D 0,900

Santana C 0,900

Campagnaro D 0,900

Gargano C 0,900

Cannavaro D 0,850

Rinaudo D 0,850

Maggio C 0,800

Zuniga C 0,800

Aronica D 0,600

Mascara A 0,600

Lucarelli C. A 0,500

Rosati P 0,500

Fernandez D 0.300

Grava D 0,300

Chavez A 0,250

Fideleff D 0,200

Colombo P 0,150