Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, crede fortemente nel lavoro del tecnico Maurizio Sarri, e per questo farebbe di tutto per trattenerlo. 

“Il Napoli – ha dichiarato a Il Mattino - è la casa di Maurizio Sarri. E questa casa per lui è aperta a vita: qui può rimanere a fare quello che vuole anche quando il contratto scadrà. Se vuole, potrà anche avere un ruolo alla Ferguson”.