Il posticipo più atteso della 29esima giornata di Serie A sorride al Napoli che si impone 1-0 sul Genoa e ritrova una vittoria che in campionato mancava da due partite. Alla squadra allenata da Maurizio Sarri basta il colpo di testa di Albiol nella ripresa per centrare i tre punti che rilanciano la rincorsa verso lo scudetto e portano il Napoli a solo 2 punti dalla Juventus fermata sul pari dalla Spal nella serata di sabato.

Una gara ricca di alti e bassi, con gli uomini di Maurizio Sarri apparsi meno lucidi e più prevedibili del solito. Perso per infortunio capitan Hamsik gli azzurri hanno spesso scoperto il fianco ai contropiedi del Genoa guidati da Lazovic, Pandev e Taarabt (nella ripresa), ma colpiscono anche due pali con Mertens e Insigne a Perin battuto. In una gara che sembrava stregata è servita la zuccata vincente di Albiol su calcio d'angolo per sbloccare la gara. Nel finale Insigne spreca un pregevole assist di Milik, ma basta così, i 3 punti avvicinano il Napoli alla Juventus per una corsa scudetto tutt'altro che chiusa.